Adesso sono qui

DI SILVANA PINTO

Qui, davanti a questo mare a leccarmi le ferite, e il sale che mi brucia l’anima
Sono qui, immersa nei miei pensieri, nell’oblio di questa notte scura, oscura, sotto una luna cupa.
Sono qui a congelarmi il cuore, questa volta per sempre, senza timore…
Sono qui, seduta su questa fredda sabbia, con un’onda che incalza e che si scaglia sul mio corpo come un fulmine che squarcia il cielo…
Sono qui assente al mondo, ma a me presente…facendo i conti con me stessa, con gli uomini ombra che non vedranno mai il sole con me…
Sono qui che faccio l’amore con la mia solitudine, mentre con il dito disegno un cuore che il mare cancellerà …

Immagine tratta dal web

Pubblicato da scrignodipandora

Sito web di cultura e attualità