Amica degli spazi infiniti

DI ANNA PALASCIANO

Ti ricordi amica mia
quando il mondo
ci pesava addosso
come un macigno
e noi ci riparavamo
nelle nostre chiacchierate
senza senso.
Inventavamo storie
che commentavamo
come fossero vere.
Oggi che non ne sono più capace
mi mancano tanto
quelle storie
fuori dal tempo
senza spazio
ma dagli spazi infiniti

Immagine tratta dal web

Pubblicato da scrignodipandora

Sito web di cultura e attualità