Batte il tempo

DI GRAZIELLA DE CHIARA

 

Prenderei a schiaffi quelle frasi mai dette,
le lancerei al muro delle incertezze
e le darei in pasto a chi non ha saputo ascoltare,
quando la notte bruciava nei colori del mare.

Tirerei a sassate ogni finestra chiusa,
darei a certe menti il suono del vetro che si frantuma,
per dare ad esse il senso del dolore,
che stringe al petto pure questa voce.

Passami il verbo che non ho mai imparato,
insegnami quel gesto che mi ha abbandonato,
fammi ritrovare quel pezzo di luna,
che spunta a mezz’asta nel cielo con la sua disinvoltura

In questo maledetto tempo che m’insegue,
in questo donare ciò che mi consuma,
trovo curiose queste mie tarde parole,
che battono il tempo dannato quando posano in gola

#grazielladechiara 08/06/2021

Pubblicato da scrignodipandora

Sito web di cultura e società