Colori

DI LAURA RUSSO

Ho preso il rosso e poi il blu
e poi uno alla volta
tutti i colori che avevo.
Li ho stesi
mischiati tra loro.
Sentivo il fresco
l’umido sotto le mie dita
ll colore stendersi sulla tela.
Una linea, poi un’altra.
Le dita si attaccavano tra loro
e i colori si fondevano
creando sfumature
macchie …schizzi.
Il colore secco mi tirava la pelle.
Le mie dita assetate
bramavano colore fresco.
E allora giallo, verde, rosso
e ancora e ancora.
I colori prendevano vita
illuminando la mia.
Colorandola di mille colori
come un arcobaleno che si lascia
baciare dal sole.

Immagine tratta dal web