Cornici di sorrisi

DI ROBERTO DE PONTI

Congetture minute,esili
privilegio di conoscenza
in momenti d’ esitazione,
si confondono in linguaggi insoliti.
Le dita strofinano
sorrisi accennati
forgiati in umana natura,
faccia d’ angelo in occhi di bimbo.
Labbra mimate parlano di cambiamento
sbarazzandosi di porte sbarrate,
ostacoli di arrugginita ferraglia.
Sbalordito,incoraggiato
da immagini di mattini
in nitida sincerità,
imparo a conoscere
cornici di sorrisi,
pareti bianche di fresco dipinte.

#poesia# #poeti# #emozioni# #versi# #poetando#

Pubblicato da scrignodipandora

Sito web di cultura e società