Dedicata a…

DI MARCO MAFFEI

Dedicata agli incontri
che lasciano traccia
dedicata alla gente
che ha solo una faccia.

Dedicata a quel mondo
che sogna in tempi maldestri
alle fucine d’idee
che non si sono mai perse.

Dedicata a quei tanti
che han perso il sorriso
alle vite indifese
con un dolore sul viso.

Dedicata alle donne
alla vita che han perso
nello stagno d’un uomo
che le vuole diverse.

Dedicata anche a chi
non si lascia mai andare
nell’avverso del tempo
che lo vuole espropriare.

Dedicata a chi muore
in una guerra d’affare
in un coraggio di vita
che vuol sol continuare.

Muoion le dignità
in un obbrobrio amorale
vite senza rumore
come un resto normale.

Resta il verme del male
che dal passato ritorna
nelle immagini scarne
di questo vuoto balordo.

Immagine tratta dal web

scrignodipandora
Latest posts by scrignodipandora (see all)

Pubblicato da scrignodipandora

Sito web di cultura e attualità