Di notte

DI SILVANA PINTO

Cammini nel buio, sola, incontri lo sguardo di chi come te si aggira di notte, perché a te piace la notte…
Ti piace il tuo lento incedere, nel silenzio, tra le strade illuminate dai lampioni e la luce delle stelle …

Ti imbatti in due innamorati che si baciano su una panchina, sorridi e pensi che l’amore di notte ha tutto un altro sapore…
Di notte tutto cambia, come se si trasformasse in una scena di un film e tu sei la protagonista di una notte che è solo tua, tuo è il cielo con uno spicchio di luna, tua è la sua luce che si riflette sul nero mare…

tuo è il prato verde e un fiore che dorme
Tuoi sono i pensieri, tue sono le mani che torcono i capelli, tua è la città che in dormiveglia ti accompagna, ti abbraccia, ti affascina…
Tua è la notte …

Pubblicato da scrignodipandora

Sito web di cultura e attualità