Di quanta forza

DI HORION ENKY

 

Di quanta forza erano intrise le tue lacrime,
mi hanno dissetato come l’acqua della pioggia,
quando la mia vita era investita dai temporali,
che mi colpivano, bagnando la mia anima.
Piangevi insieme a me, aiutandomi a scacciare la disperazione.
Tuonavi parole con frasi forti,
da far scuotere ogni petto che le avesse ascoltate,
mi infervoravi, chiedendo ci mettessi ardore, per ritrovare il mio destino.
Saziavi la mia fame, eri il magma dei vulcani,
che scaldava il mio cuore,
divampavi come il fuoco nelle vene, bruciavo d’amore per te.
Un mondo nuovo mi hai fatto scoprire,
un pianeta sconosciuto che gravitava a me vicino,
orbite, che hanno attratto il mio essere solitario,
colmando di tutto quello che la mia vita ha bisogno.
Gemella, tu sei di me ed il mio ego si riflette su di uno specchio
che ora tu stai aiutandomi a distruggere, per vivere accanto a te.

scrignodipandora
Latest posts by scrignodipandora (see all)

Pubblicato da scrignodipandora

Sito web di cultura e società