Donne come eterne fanciulle

DI AGOSTINO DEGAS

 

Ci sono donne semplici e dirette
come eterne fanciulle,
anime incontaminate,
un concentrato di energia creatrice,
che sanno amare in modo disinteressato,
perché sono spontanee,
piene di fantasia e di entusiasmo.
Donne che giocano nella spiaggia del tempo
e vivono gioiosamente
l’unico tempo che esiste, il presente,
l’eterna magia dell’istante.
Che hanno dimenticato chi erano un tempo
e non vogliono sapere chi saranno in futuro,
ma sanno chi sono oggi.
Che conoscono la magia
ed il vero senso della vita,
perché sono libere e ribelli,
che non si fanno plasmare dalla società.
Donne magiche, eternamente giovani,
che vivono serene e sorridono spesso.
Donne composte di anima,
curiosità, favole e meraviglie.

Immagine tratta dal web

#poesia#cultura#donne#poeti#scrittura#

Pubblicato da scrignodipandora

Sito web di cultura e società