Donne semplici

DI AGOSTINO DEGAS

Esistono donne così semplici
che appaiono creature quasi irreali,
angeli senza ali
che sembrano camminare sulle nuvole.
Anime antiche che hanno superato
vite piene di difficoltà,
ma si sono evolute fino ad essere intrise
di quell’autentica semplicità
che solo i bambini conoscono e vivono.
La loro anima vuole giocare, ridere,
vivere in armonia,
rimanere eternamente bambina.
Nella semplicità respirano l’essenza,
la profondità, la vera magia di ogni cosa.
Nella loro semplicità
c’è la leggerezza delle nuvole
e la profondità del mare.
Donne che amano il poco,
la qualità, ciò che è profondo
la leggerezza, le rarità.
Sono donne consapevoli che nella semplicità
di ogni piccola cosa l’anima mette le ali,
fa assaporare il vero senso della vita.
Ed è solo nella semplicità
che ritrovano l’essenza di ogni cosa,
il respiro profumato dell’anima.

Immagine tratta dal web

Pubblicato da scrignodipandora

Osservare la realtà per raccontarla