Dono

DI ROBERTO DE PONTI

DONO

Ammorbidisco il mio pensiero,
brevi svolazzi
di mattinate insolite,
in attesa
di un’ occasione.
Il viaggio epico,
talismano dallo
scaramantico potere,
si confonde in pennellate,
di voci interiori.
Annidato nell’ intimità
del pensiero,
occhio raffinato e sensibile
a preservarne
la purezza di fanciullo,
cavalco su tastiere
di pianoforte,
scivolando su pavimenti
tirati a lucido,
curvo di luce,
per donare amore.

Immagine tratta dal web

#poesia#cultura#poeti#emozioni#parole#scrivere

Pubblicato da scrignodipandora

Sito web di cultura e società