Dopo il primo giorno nel nuovo anno

DI FRANCO FRONZOLI

Adesso che sono trascorse 24  ore dall’inizio del nuovo anno,  che abbiamo salutato tutti, da Babbo Natale, a Santo Stefano, al vecchio anno, sarebbe l’ora di parlare chiaro.

Innanzitutto bisogna sapere ascoltare molto di più che parlare, bisogna sapere guardare, più che tenere gli occhi chiusi.

Bisogna dare tanto tempo alla riflessione sapere amare il silenzio, sapere guardare e rimirare il cammino di un’ onda del mare.

È inutile fare buoni propositi se non cambiamo le vecchie abitudini, se non abbiamo il coraggio di affrontare con tenacia e sacrificio il nuovo giorno e con la stessa tenacia accompagnarlo sino alla notte.

Che credibilità può avere chi osanna la pace se poi evita di rispondere al saluto di chiunque?

A cosa serve accumulare soldi, invece di sogni, quando basta un sorriso di una mamma o di un bambino per arricchirci? .

La fortuna, in molti, la aspettano seduti invece di cercare di andarle  incontro.

Abbiamo esaurito i saluti, i brindisi, gli auspici, come sempre avviene in queste festività

… e adesso …

Abbiamo una strategia per rendere migliore questo nuovo anno, oppure lo vogliamo rendere la fotocopia di quello precedente?

Sapete cosa diceva Dag Hammarskjöld : “ Non ci è dato scegliere la cornice del nostro destino , ma ciò che vi mettiamo dentro è nostro “ .

È la vita che sceglie le poesie, la musica, ma sta a noi recitarle ed ascoltarla.

Bisogna essere consapevoli che è perfettamente inutile alzarsi molto presto, perché il destino ci precede alzandosi qualche ora prima di noi.

Dobbiamo essere rivoluzionari, cambiare le cattive abitudini, le cattive compagnie, bisogna sapere stravolgere, coinvolgere, rendersi autonomi nel pensiero e nei comportamenti.

La vita è fatta di coincidenze, governata dalle immagini ed il motore sono i buoni sentimenti.

La vita spesso ci dona delle opportunità, ma a volte abbiamo la testa girata altrove.

Teniamo sempre le orecchie aperte, perché il nemico cammina nel silenzio, bisogna saperne percepire i passi.

scrignodipandora
Latest posts by scrignodipandora (see all)