Erba

DI FEDERICA SIMIONATO

 

Il vento spoglia il cielo
come se nulla fosse,
un alito alla volta.

Fa male il suo cadere.

Tra tante foglie morte
l’odore di una pioggia ormai finita.

E fili d’erba senza tempo
a rivestire il cielo con le dita.

——————
(testo e disegno Federica Simionato, ottobre 2021)