Essere una donna

DI SILVANA PINTO

Non basta dire “sono una donna”. Donna è colei che prende di petto la vita, che non conosce il dolore, perché la donna il dolore lo vive, quando da’ la vita, e quando sente il primo vagito lo ha già dimenticato. Donna è colei che se cade si rialza, cn una tale eleganza da far tremare chi le sta intorno.

Donna è colei che ride, piange, che si prende in giro, complicata, ma non impossibile da capire.
Donna è colei che capisce i silenzi, che sa quando è il momento di andare, senza mai voltarsi indietro.
Donna è colei che apre le braccia e non chiude mai il cuore.

Donna è colei che non si arrende, che prende treni, aerei, che si inventa una vita senza paura, con coraggio, con dignità, senza mai abbassare la testa.

Donna è colei che riesce a perdonare ma non si fa calpestare, che vanta i suoi diritti e crede nei suoi valori.
Donna è colei che non si piange addosso, piange in silenzio, senza far rumore.

Donna è colei che quando ha il cuore a pezzi se lo ricuce da sola.
Donna è colei che non ha sempre i capelli in ordine ma ha un sorriso che illumina il mondo .

Donna è colei che in nome dell’essere donna sacrifica la sua stessa vita, nella speranza che i suoi sacrifici possano esser d’aiuto a chi diventerà una grande e vera donna.
Donna è colei che si guarda allo specchio e sorride perché vede quanto è bella la sua anima…

Dedicata a tutte le donne che si riconoscono in queste parole, perché siamo nate femmine, ma non tutte diventiamo donne.

scrignodipandora
Latest posts by scrignodipandora (see all)

Pubblicato da scrignodipandora

Osservare la realtà per raccontarla