Folate…via!

DI RICCARDO ANCILLOTTI

 

Una folata di vento mi scompigliò le idee.
Una seconda, poi, me ne fece volar via lontano quattro. Ne rimasero due sane e forti, che si aggrapparono strette. Ben presto però il vento crebbe d’intensità e mentre io cercavo di recuperare inutilmente un’idea brillante- di quelle che hai la sensazione possa aprire chissà quali orizzonti – le due rimaste si presero per mano e riuscirono a raggiungere un luogo ben protetto.

Io però, ero impegnato. Cercavo disperatamente l’idea brillante e dopo lunga ricerca dovetti arrendermi. Niente da fare… l’avevo persa per sempre!
Solo allora mi ricordai delle altre due ma…..ancora adesso non ricordo dove siano finite !