Francesco Guccini, poeta della musica e della scrittura

DI FRANCO FRONZOLI

Iniziamo con il dire che ogni volta che leggo Francesco Guccini, oppure che  ascolto le sue canzoni, vere  poesie in musica,  non riesco ad essere imparziale.

Sarà perché abita a 10 chilometri da dove abitavo prima, sarà perché mi affascina quando parla di quel suo minuscolo paesino della Emilia – Toscana,  sito sul versante toscano, chiamato Pàvana, sarà anche o soprattutto perché è un poeta delle canzoni, non riesco a non essere influenzato da tutto ciò.

Questo libro nasce alla “ Guccini “ , cercando rimasugli di scritti, lasciati a riposare in cassetti e  «risorti» attraverso la scrittura.

Nasce così questo “ Amarcord “ , tra il nostalgico e l’ironico, tra le gioie e i dolori, la guerra causa di tristezza e disorientamento.

Ironizza in alcuni tratti quando afferma di  conoscere tre lingue  ad esempio, riferendosi all’“ l’italiano , il pavanese, il modenese “ .

Gli ultime due perché il padre nasce a Pavàna e la madre a Modena. Nel libro ogni tanto, si nota qualche parola in dialetto, più  espressioni bolognese che toscane.

Le favole, sono nate dalla fantasia e i disegni  a supporto, sono opera di un suo carissimo amico, ricoprono la parte centrale del racconto.

Dopo aver circumnavigato l’Italia, con Bologna sua città del cuore, da anni  Guccini, è stabilmente residente a Pàvana.

Racconta con una percepibile nostalgia ed amore, questo paesino di poche persone, un tempo diverso più vivo ed energico.

Un libro incentrato su tre racconti : uno figlia di una fiaba raccontata nella sua infanzia,  la raccolta di fatti della adolescenza, e il terzo racconto  nato dai ricordi degli anni sessanta, periodo in cui leggeva tanti libri di fantascienza.

Francesco Guccini, ha scritto anche dei gialli, tutti ambientati nei luoghi del cuore che hanno riscosso successo.

Insomma Guccini è sempre Guccini , sia  «armato» di chitarra che con una penna tra le mani, compone sempre poesia.

La lettura di questo libro fa scoprire tratti poco noti di questo artista a tutto tondo che continua, mettendo al primo posto la semplicità, a narrare emozioni ed a regalarne altrettante…

Immagine tratta dal web

scrignodipandora
Latest posts by scrignodipandora (see all)

Pubblicato da scrignodipandora

Sito web di cultura e società