Fremito di luce

DI ROBERTO DE PONTI

 

 

Sei fremito di luce,
punto di rottura
in strade di lampioni
e frettolosi passanti,
scialbe sfumature
di sbiadite calligrafie.
Accelera il ritmo del cuore,
sommesso bisbigliare
di voce incessante,
intrecciato in reticoli d’ ombra
e monotono frinire di cicale.
Dalle corde del tempo liberato
trattengo il respiro,
le parole nella gola impigliate,
ascoltando la voce dei gigli.
Occhi limpidi contemplano
la tua pelle
da palpiti di luce imburrata,
ladra di sole
d’ avorio lucidata.

#cultura# #poesia# #poeti# #versi# #poetando# #emozioni# #quellichescrivono#

Pubblicato da scrignodipandora

Sito web di cultura e società