Guardando le “mie” montagne

DI FRANCO FRONZOLI

Sono qui , seduto a guardare le mie montagne , a controllare la linea del sole che si infrange nell’ombra .

Il silenzio è parte integrante del paesaggio , ed anche un venticello che muove leggermente le foglie e regala una frescura allettante .

Anche questa è vita , ma questi posti bisogna amarli , corteggiarli , custodirli nel cuore .

Bisogna avere la giusta percezione dei colori , dei sapori , dei riflessi , dei rumori .

Bisogna aver vissuto in questi posti , vissuto senza dispersione , con coraggio ; solo così un ritorno può essere paragonato ad una poesia .

E tornerò sempre , in ogni stagione , per pochissimo tempo o per un tempo più lungo , il necessario per non dimenticare ciò che ho vissuto.

In queste montagne vive il passato , il presente e mi auguro un tranquillo futuro ; qualsiasi esso sia .

Porto con me ogni sospiro , ogni immagine presente e passata , ogni parola , ogni sorriso di amici che sono in altra dimensioni , ma presenti .

Ed il silenzio , amico da sempre , che non tradisce…

#cultura# #raccontidivita# #riflessioni# # liberopensiero# #storie#

©®Foto di Franco Fronzoli

Pubblicato da scrignodipandora

Sito web di cultura e società