Ho smesso

DI GRAZIELLA DE CHIARA

Ho smesso di contare le parole
quelle dal suono dolce che fan poco rumore,
e mentre piangevo quel nome
che restava nella mente a calpestare
le lasciavo uscire tutte…
Facevano baccano,
quelle che dannatamente conservavo,
da far male al cuore

Ora, ora le sbatto tutte al muro,
a pugno chiuso e fermo
le parole che tremano forti
Non ho neanche il tempo di mettere un fermo,
un punto, una pausa ad effetto,
son danzanti nella testa e non le fermo

Ho smesso di contare le paure,
le noie, le guerre,
troppe ormai,
le affronto a pelle se arrivano a storcere il naso,
divien ribelle pure l’anima

Ho smesso sì, quel dì d’inverno rigido,
al viale sotto casa, quando dietro le spalle,
sentivo cadere un muro…

#grazielladechiara#