I giocattoli narrano storie bellissime, non gettateli

DI FRANCO FRONZOLI

Non gettate mai i vostri giocattoli , perché un domani  potrebbero farvi tornare ai momenti più gioiosi della vostra infanzia.

Bene sarebbe aggiungere per ogni regalo un biglietto  che dovrebbe descrivere i momenti vissuti, la data, ciò che quel giocattolo vi ha trasmesso.

È un modo per tenere saldo il passato sia in soffitta che cantina o in altro luogo.

Il tempo passa e con il tempo possono svanire i ricordi, si potrebbero offuscare i momenti migliori di quando eravate bambini.

Ma un giocattolo può farvi tornare indietro nel tempo, assaporare quei momenti, sentirne il profumo, ritrovare gli abbracci.

Non si tratta di fermare il tempo, cosa impossibile, ma di fermare i ricordi, facendoli rivivere, ed un giocattolo può servire anche a questo.

Dovete guardare al futuro, vivere il presente, ma non abbandonare il vostro passato.

Un giocattolo può essere uno scatto fotografico che imprime nella mente un momento e quel momento essere conservato per rivisitarlo più avanti nel tempo.

Il ricordo di momenti dell’infanzia possono cancellare un momento di difficoltà, una perplessità, un’ incomprensione.

Tenete parte del vostro passato in un baule dove dovete depositare i vostri giocattoli che saranno … parlanti e narreranno le vostre storie, a chi le saprà ascoltare.

Immagine tratta dal web

scrignodipandora
Latest posts by scrignodipandora (see all)