In bocca al lupo nuovo anno!

DI PINA COLITTA

Il mio primo buongiorno dell’anno in cui non sento proprio il desiderio di scrivere questo articolo
augurando tutto ciò che circola nel web, con i vari messaggi preconfezionati di bene, salute,
serenità, soprattutto declinando l’idea che durante le festività si debba essere felice a tutti i costi,
e che la tristezza è un’emozione sbagliata, che nessuno dovrebbe provare in questo periodo.. .

Perdonatemi non amo le cose ovvie, né recitare ciò che tutti vorremmo sentirci dire!
A cosa giova rimuginare sugli eventi negativi, pensando di essere i soli a vivere una situazione di
malessere, soprattutto focalizzando l’attenzione esclusivamente sui propri problemi personali,
abbandonandosi alla tristezza come fosse qualcosa di non fronteggiabile?

Intanto va detto che ogni
situazione è e la viviamo con le nostre emozioni, quelle che partono dal nostro stato d’animo; ogni
esperienza la vediamo in base a quello che ci raccontiamo circa la situazione che stiamo vivendo:
stare bene a tutti i costi, non dover stare da soli e se ciò dovesse accadere e perché nessuno ci
vuole bene, e non ultima avere costantemente la paura del futuro.
Insomma una miscellanea di pensieri negativi che hanno solo come risultato, stare male!

Forse, e
dico forse, maggiore razionalità nel valutare le nostre aspettative ci farebbe guardare con un
pizzico di attenzione in più ciò che abbiamo realizzato senza pretendere troppo da noi stessi o dalle situazioni. Forse, e dico forse, ridimensionare le aspettative su una base più razionale potrebbe consentirci di
riattivare più concretamente le energie per raggiungere in futuro dei nuovi obiettivi, salutando più
realisticamente questo nuovo anno.

Un possibile augurio per me, per transitare in questo “novello” anno, potrebbe essere quello di
condividere vissuti con altre persone care: parlare, raccontarsi e comunicare come ci sentiamo. Sì,
condividere sempre le nostre emozioni non potrebbe forse, e dico forse, consentire di superare
quel sentimento di solitudine, che alimenta ulteriormente la tristezza?
Un altro possibile augurio per me potrebbe essere quello di fare qualcosa per gli altri e pensare a
chi sta peggio di noi. Si, cercare di pensare alle persone, a prescindere che si tratti di parenti, amici
o persone che stimiamo per qualche motivo.

Quelle persone potrebbero diventare persone a noi
care; potrebbero diventare persone alle quali potremmo tenerci, con le quali vorremmo
condividere un momento felice. Cercare di stare insieme, fare un piccolo gesto gentile nei loro
confronti, farli sentire amati ed apprezzati così come vorremmo esserlo noi. Ecco il mio augurio è
proprio questo: guardarci ancora più intorno. E forse, dico forse, quest’anno potrebbe portare il
vero miracolo, dare un senso concreto al nuovo Natale, come festa della solidarietà che spinge
tutti noi a donare il proprio “preziosissimo” tempo in particolare a chi è meno fortunato.

Essere
utili ad altri aiuterà a distogliere tutta l’attenzione dai problemi personali e a sperimentare
emozioni positive. E allora la tristezza, la malinconia, che tocca ognuno di noi, potrebbe essere
vista come un’opportunità perché anche un’emozione negativa può avere un lato positivo.
Quale miglior regalo da fare a noi stessi senza chiedere la luna al vento?!

Chiedi al vento la luna
di spostare le nuvole
per posare i suoi veli
e dipingere il mare
di arricchirsi alle onde
per far sì che l’argento
vibri in mille riflessi
sul viale di luce
di far piano e gabbiani
e parlare sottovoce
per sentire tra la schiuma
sussurrare la risacca
alla volta di accendersi
di gioiosi lumini
per scacciare le tenebre
le ombre più nere
Prega l’alba di attendere
e aspettare tra i monti
per lasciare alla terra
a fare un ultimo sogno
di cullarla al silenzio
abbracciandola piano
darle qualche carezza
per lenirne il tormento
Chiede infine di sciogliersi
al dolore del mondo
in quel candido cielo
di vivaci fiammelle
per far sì che la notte
non sia solo paura
ma armonia del creato
sotto un mare di stelle. Da “Impronte di colore” di Dario Menicucci

In bocca al lupo nuovo anno!

scrignodipandora
Latest posts by scrignodipandora (see all)