La conta di settembre

DI GRAZIELLA DE CHIARA

È già calato il sole
dietro tende ormai ingiallite,
ancora fumo agli occhi
e fra le mani anelli di nebbia
danzano sfumati
Ondeggia al tramonto anche il mare,
diviene pioggia l’onda sugli scogli
ed io mi trovo al bivio…
qui fra i rami intrecciati al suolo
S’è fatto notte pure in cielo,
fantasia di un’alba nuova
dentro le ossa vibra come corda d’un contrabbasso…

settembre in piedi, arriva la sua conta

#grazielladechiara# #poesie# #scrivere# #poeti# #scrittori# #versi# #poetando#

Pubblicato da scrignodipandora

Sito web di cultura e società