La vita e l’importanza delle emozioni

DI FRANCO FRONZOLI

La vita senza brividi non è vita.

La vita senza emozioni che vita è?

Siamo in un oceano di brividi ed emozioni , bisogna saperle cogliere , plasmarle, renderle epidermiche.

Dobbiamo saper guardare un cielo stellato e provare emozione ; un bellissimo quadro, una canzone, un sorriso,  il volto di  una donna.

La vita è un dono, bisogna trovare in noi stessi gli ingredienti per renderla gustosa .

Non sempre regala frutti dolci, albe stupende, abbracci invitanti, ci sono gioie e dolori.

Nell’uno e nell’altro caso, non ci possiamo permettere di perdere quegli istanti che danno emozioni, danno brividi facendoci sentire vivi.

Le emozioni quelle vere, le vive più semplicemente chi è libero nel corpo e nella mente, chi non conosce odio, sete di potere, intolleranza, misoginia , arroganza.

Per loro ci sono emozioni malsane, devianti,  perché loro non hanno un cuore percettivo, vivono come fossero vegetali .

Loro inseguono il peggio che la vita possa offrire e non se ne rendono conto, tanto sono compressi nell’ avidità di denaro, di sentimenti, sono quelli che sorridono per convenienza.

La vita è prodiga di vibrazioni, forti emozioni, basta saper essere attenti sentirne le pulsazioni, cogliere l’attimo .

Quanto tempo sprechiamo nell’inutile , senza obiettivi , senza mete, privi di tutto il meglio .

Il tempo è talmente veloce che non ci consente di recuperare ciò che si è perduto.

E se ciò che si perde sono quegli attimi di felicità , abbiamo vissuto invano , una vita senza significato, completamente inutile…

#storiedivita# #racconti# #riflessioni# #scrivere# #considerazioni#

Immagine tratta dal web

Pubblicato da scrignodipandora

Sito web di cultura e società