La #vita è un viaggio

di Simona Melis

La vita è un viaggio, fatto di incontri, di meraviglie, e tutti camminiamo sotto un manto di stelle, c’è chi cade e possiamo tendergli la mano, chi si siede sotto un albero a mangiare i suoi frutti e chi si distrae continuamente, disturbando il viaggio degli altri, evitando che procedano in pace.
La vita è un viaggio, nasciamo piccoli e indifesi, nudi di fronte al mondo, c’è chi ha la fortuna di un caldo abbraccio e chi si trova solo, con gli occhi persi. La vita è un viaggio, ti insegnano tante cose, tu impari, ma il senso profondo del Tutto è nascosto dietro un fiore nel più piccolo dei giardini.
La vita è un viaggio e c’è chi sa esattamente dove andare, senza mai tentennare, molti si fermano tra i mille bivi, ai piedi di ripide salite, incastrati tra rovi spinosi. La vita è un viaggio e bisogna imparare ad orientarsi, capire come leggere le stelle, osservare il colore del cielo, seguire le nuvole e gli animali.
La vita è un #viaggio e procediamo leggeri, come piume portate dal vento, assaporando il bello come se fosse il più buono dei caffè.
La vita è un viaggio e non c’è tempo per puntare il dito, sentirsi superiori, maltrattare, mentire, fare sgambetti o pensare di essere più furbi o più intelligenti.
La vita è un viaggio e siamo tutti uguali, possiamo solo attraversare spazi sconosciuti, infiniti deserti, ampie radure, raccogliendo ciò che seminiamo, incontrando ciò che cerchiamo, tra le infinite possibilità del mondo.
La vita è un viaggio e mentre la pioggia batte forte nelle finestre, il cielo è scuro e la notte è alta, nella magica dimensione del sogno, tutto è possibile e splende sempre il sole, le persone sorridono gentili e ci sentiamo al sicuro, protetti dall’Universo, come bambini riccioluti in attesa di un nuovo giorno.
#vita  #viaggio
Potrebbe essere un'immagine raffigurante natura e crepuscolo

Pubblicato da scrignodipandora

Sito web di cultura e società