Lasciandomi naufragare…

DI ALESSANDRA BUGATTI

Hai addensato
al ritmo del mio cuore
armonie senza tempo
creando il preludio
consono al mio essere.

Hai ipnotizzato
gli occhi miei
plasmando un’aura
di pura visione
dalla quale
non so arretrare.

Hai eclissato
in un turbine indefinito
parole d’amore
dettate dalla tua
magnetica calamita.

Ed io scomposta
nel mio essere
mi arrendo
lasciandomi naufragare.

Immagine tratta da Pinterest

Pubblicato da scrignodipandora

Sito web di cultura e attualità