Le persone non si posseggono

DI AGOSTINO DEGAS

Le persone
non si posseggono mai.
Restano sempre libere
di essere se stesse,
di fare le proprie scelte.
Di stare con noi, di andarsene.
Le cose si posseggono,
non le persone.
La persona che amiamo
non è mai “nostra”.
Perché l’amore
non è mai “possesso”,
è libertà, è rispetto,
è reciproca appartenenza di anime.