L’importanza di dare un senso alla propria vita

DI FRANCO FRONZOLI

Se non diamo un senso alla vita viviamo invano, anzi non viviamo, sopravviviamo.

La vita ti pone obiettivi ma ti lascia camminare da solo per raggiungerli.

Anche un sogno può diventare “ vita “ , bisogna avere la tenacia di realizzarlo.

Un compagno/a sbagliato/a , può interrompere un sogno, bisogna essere oculati nella scelta, non lasciarsi trasportare dall’ emotività, ed ascoltare sempre la «vocina» interiore, spesso sottovalutata.

Ricordiamo più spesso cosa disse Albert Einstein : “ La vita è come andare in bicicletta, per mantenere l’equilibrio bisogna muoversi “ .

Il nostro equilibrio è la forza, la convinzione, la pazienza, la determinazione, il coraggio di andare sempre avanti, senza soste intermedie e come obiettivo la realizzazione di un sogno.

Perdiamo troppo tempo con  parole superflue, durante le attese, nei lunghi pensieri ingarbugliati.

Bisogna avere obiettivi nella vita, anche quelli danno un senso, ti indicano la strada più breve.

Gli affetti vanno vissuti, non dispersi,  vanno tenuti al nostro fianco come ombre di sera.

Che vita sarebbe, quella spesa rifiutando l’amore, che senso avrebbe vivere nel turbine degli egoismi, della maldicenza, della perenne conflittualità.

Quante volte abbiamo gettato nel cestino del destino momenti felici lasciati andare, troppo facilmente.

Quante volte non siamo riusciti a percepire il calore, l’importanza di un abbraccio, di un bacio, del tocco di una mano, di un sorriso.

Il senso della vita è soprattutto questo e non possiamo permetterci di perdere nemmeno un istante  di felicità.

Sorridiamo alla vita se vogliamo che lei ci

Sorrida!

Immagine tratta dal web

Pubblicato da scrignodipandora

Sito web di cultura e società