L’invidia

DI AGOSTINO DEGAS

L’invidia è una gran brutta bestia
che fa del male a chi la esprime,
prima ancora che ai destinatari.
Perché è una forma di masochismo.
Le persone invidiose non hanno una vita propria,
ma vivono di riflesso la vita degli altri.
Vivono male perché soffrono per il successo altrui
e fanno di tutto per sminuirlo, per infangarlo.
Non si limitano a guardare la luce altrui,
vorrebbero spegnerla.
E per cercare di farlo sono disposti
a bruciarsi le dita.

#cultura# #poeti# #scrittori# #emozioni# #versi# #poesia#

 

Pubblicato da scrignodipandora

Sito web di cultura e società