Notte

DI FRANCO FRONZOLI

 

Cammina la notte sulle mie spalle
spegne le luci spegne i bagliori
accende i sogni di tanti

bambini

Accende le stelle una per una poi
pian piano accende la

luna

Cammina lenta verso il mattino aspetta
il sole che si affacci sul

monte

Accarezza il mare con le sue onde e si
immerge in quel

fondale

Questa è la notte che nel silenzio
si adagia stanca su alberi e

prati

Questa è la notte che sa di poesia
alle volte quieta a volte

agitata

Questa è la notte che accompagna
velieri su mari tranquilli oppure in

tempesta

Questa è la notte soffiata dal vento
portata lontano oppure vicino a

spegnere luci sino al

mattino

… Questa è la notte…

Immagine tratta dal web

scrignodipandora
Latest posts by scrignodipandora (see all)