Ottobre

DI NORAH ELENA PALMA

L’ottobre mi ricorda
la casa dei nonni,
quando l’autunno
entrava in casa,
riempiendo le stanze
di colore e profumi.
Mele rosse e gialle
regnavano sovrane
in cucina sulla tavola
addobbando la tovaglia,
accanto alla bottiglia
di mosto dolce
che nonno portava fiero,
dalla cantina.
Poi arrivava la nonna,
la maga dei dolcetti,
con la sua crostata
che profumava l’aria
di dolce vaniglia
e mela cotogna,
che poi noi bambini
rumorosi, spensierati,
sorridenti e golosi
facevamo sparire,
sotto gli occhi felici
dei nostri cari nonni

Immagine tratta dal web

Pubblicato da scrignodipandora

Sito web di cultura e attualità