Pane e miracoli

DI ANTONIO MARTONE

La forza dell’immaginazione e della speranza sta tutta nel fatto che il sogno pesa (conta) più dei dati sensibili.
L’immaginazione e la speranza possono tutto e arrivano dappertutto. La realtà “presente e viva”, invece, spesso è misera e basta appena alla sopravvivenza. Bisogna prenderne atto: senza la fantasia immaginativa e la costruzione di mondi in cui “tutto sarà diverso”, gli esseri umani non possono vivere.
L’uomo si nutre distrattamente di pane, ma i suoi occhi rimangono fissi sull’orizzonte, nell’attesa incoercibile del miracolo.

#cultura# #scrittori# #riflessioni# #liberopensiero# #autori# #pensierocritico#

scrignodipandora
Latest posts by scrignodipandora (see all)

Pubblicato da scrignodipandora

Sito web di cultura e società