Pino Aprile,”Tu non sai quanto è ingiusto questo paese”. Una lettura che invita a riflettere

DI FRANCO FRONZOLI

Questo non è un libro pubblicizzato, recensito, analizzato. Viene da chiedersi il perché.
Forse perché dice quello che ai piani alti non vogliono sentire?  Oppure perché si vuole non informare i cittadini,  sulle reali condizioni in cui sono ridotti, oppure perché, in queste pagine emerge  quanta ingiustizia si annida nei gangli della società.

Da accurata analisi e studi sul problema , l’autore  del libro”tu non sai quanto è ingiusto questo paese”, Pino Aprile , scrive che l’Italiano è il più penalizzato, colui che ha meno diritti, rispetto ai cittadini europei.

Che nel nostro paese è il Sud ad essere il più svantaggiato, è ormai, da tempo, cosa nota, basti pensare a Matera, capitale Europea della cultura, che aspetta un treno da un secolo e mezzo.

Un paese il nostro che come fosse la grottesca nemesi di Robin Hood, aggiunge ogni volta disuguaglianze su disuguaglianze.

Soccorre i ricchi ed abbandona i poveri,  i garantiti a scapito di chi non ha tutele.

Toglie risorse a chi ne ha meno ed investe dove c’è tutto. In Spagna, per dire, l’alta velocità partì dalle regioni più povere perché fosse garantita la crescita mentre in Italia è avvenuto l’esatto contrario .

Siamo un paese privo di una reale politica per lo sviluppo e per la famiglia , anche se si registrano episodiche “ regalie “ .

Un paese più di sudditi che di cittadini,  un paese privo di un’equità e senza equità non ci può essere cittadinanza.

Senza diritto, senza giustizia sociale chi si avvantaggia e non certamente poco, è il privilegio.

Siamo un paese di “ addomesticati “ di “ classificati “ di “ manipolati “ . Siamo un paese che non vede bene cosa sarà il futuro , soprattutto dei giovani , penalizzati da debiti che dovranno sopportare.

Siamo il paese dei conflitti sociali, politici , economici ; conflitti che come stiamo vedendo si acuiscono, invece di essere risolti.

Ecco perché dobbiamo conoscere “ Quanto è ingiusto questo nostro paese “
per rimediare ai danni fatti negli ultimi trent’anni e che ancora si perpetuano.

Questo libro spiega, sintetizza, riporta dati scaturiti da approfondire analisi socio- politiche.

Un libro che induce a

riflettere, che offre interrogativi in attesa di risposte, che permette al lettore di guardarsi dentro, per meglio riuscire a vedere, ciò che accade fuori…

#cultura# #leggere# #libri# #consiglidilettura# #autori# #scrittori# #libriinteressanti# #PinoAprile#

Immagine tratta dal web

 

scrignodipandora
Latest posts by scrignodipandora (see all)

Pubblicato da scrignodipandora

Sito web di cultura e società