Quali sanzioni per chi viene sorpreso a fare pipì sul muro o in strada?

SI PUO’ FARE #PIPI’ SU UN MURO?

Il 15 gennaio del 2016, a seguito di una legge delega del 2014, sono stati emanati i #decretilegislativi numeri 7 e 8.

Con questi decreti ben 41 fattispecie di reato hanno perso rilevanza penale e si sono trasformate in illeciti civili o amministrativi.

In particolare, con il decreto n. 7 sono stati abrogati alcuni reati: a partire da quel momento sono stati puniti “solo” con una sanzione pecuniaria da 100 a 12.000 euro a seconda dei casi e dilazionabile fino a 8 rate di importo non inferiore a 50 euro.

Trattasi di sanzioni con prescrizione quinquennale calcolata dal giorno in cui il fatto è stato commesso.

Con il decreto n. 8, invece, taluni illeciti penali sono stati trasformati in illeciti amministrativi.

Un esempio interessante è quanto successo all’articolo 726 c.p., che puniva penalmente alcuni fatti ritenuti contrari alla pubblica decenza quale il gesto di urinare contro il muro di cinta di un cimitero: a seguito dell’intervento del decreto n.8, il soggetto che si comporta in questo modo oggi rischia “solo” una sanzione pecuniaria tra i 5 e i 10.000 euro…meglio comunque aspettare e tornare a casa, a meno che vi troviate in auto durante un momento di bisogno impellente; in tal caso potrete tranquillamente fermarvi ed espletare la necessità in una corsia di emergenza di strada extraurbana e di una autostrada. (FONTE: Faro Giuridico)

#pipì  #muro  #decretileslativi

scrignodipandora
Latest posts by scrignodipandora (see all)

Pubblicato da scrignodipandora

Sito web di cultura e società