Riaperture: regole nuove da domani, cambiamenti in alcune zone

DI LUIGI de CAPOA

Predomina la zona gialla in Italia da domani 3 maggio. In zona arancione la Sardegna, la Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia. Valle d’Aosta in zona rossa con regole rigide per spostamenti, scuola, ristoranti e bar.

Questa la nuova mappa dei colori dell’Italia in base ai dati Covid, che fissano l’indice Rt nazionale a 0.85 e l’incidenza a 146 casi su 100mila abitanti, mentre prosegue la campagna di vaccinazione anti-Covid, che ieri ha visto superati i 20 milioni di dosi somministrate in 24 ore.

Ieri, registrati 12.965 i contagi da coronavirus, con un tasso di positività nazionale ancora in calo al 3,4%. 226 i decessi. La Puglia, in arancione, dovrebbe spostarsi in zona gialla. Restano in arancione Calabria, Sicilia e Basilicata.

La Sardegna (unica regione rimasta in zona rossa) potrebbe uscire dal lockdown. La Valle d’Aosta è in bilico tra l’arancione e il giallo, ma è probabile che per passare a misure meno rigide debba aspettare ancora una settimana, ovvero il 10 maggio.

Pubblicato da scrignodipandora

Osservare la realtà per raccontarla