Sapersi leggere

DI ROBERTO BUSEMBAI

Sapersi leggere
dentro le parole
quelle furtive, incerte o impulsive,
è come accendere
un turbinio di luci
e vederle immense e sfocate,
son tutte indotte nella
stessa identica strada,
ma non tutte arrivano
alla fine.
Sapersi leggere dentro
con cura e devozione,
il cielo sarebbe pieno di stelle
pur con le nuvole
che tentano di coprirle.

Immagine web

Pubblicato da scrignodipandora

Sito web di cultura e attualità