Sassi di fiume

DI FRANCO FRONZOLI

Sassi di fiume, rotolati per caso, trasportati dall’acqua, adagiati sul letto, sbiancati dal sole d’estate.

Limpida acqua  che corri elegante, costeggi quei monti, rumore di foglie, di fronde bagnate dalla rugiada.

Fiume che solchi pensieri lontani, promesse d’amore, viaggi sognati, specchiati, desiderati.

Acqua paziente, senza rumore, che scivola via verso lidi diversi, che attraversa campagne, paesi e città.

Sogni lasciati nella corrente.

Rumori di braccia, di lontane nuotate, di giochi nell’acqua, di infanzia felice, pensieri riflessi da specchi di acqua.

Fiume amico, paziente, sorridente.

Fiume di infanzie, portate nel mare…

#cultura# #poesia# #versi# #emozioni# #poetando#

Immagine tratta dal web

Pubblicato da scrignodipandora

Sito web di cultura e società