Sensazioni d’estate

DI GRAZIELLA DE CHIARA

Quando d’estate scenderà la sera,
col suo rosso acceso e l’aria frizzantina,
cercherò il mio rifugio oltre le maree
dove l’eco dell’onda mi riporta a te

Cammineremo mano nella mano,
negli occhi il sole lasciato a riposare
e qualche nota antica sveglierà la mente
tornando al passo di abbracci a luci spente.

Sfiorami, ora che sogno il mio destino,
cucimi addosso ciò che ritroverò a me vicino
sì che quando le sensazioni svaniranno
avrai lasciato in me ogni tuo affanno.

#grazielladechiara#

Pubblicato da scrignodipandora

Sito web di cultura e attualità