Solitari ma non soli

DI AGOSTINO DEGAS

C’è chi li considera asociali,
perché sanno stare bene anche da soli
senza soffrire la solitudine.
Perché amano scegliere con chi stare.
Con i pochi, con le anime affini,
perché non sono fatti per stare con chiunque.
C’è chi li considera asociali
solo perché amano il loro arcobaleno
e non vogliono il grigio
che gli altri vogliono dipingergli addosso.
Se stare bene con se stessi
e non accontentarsi di chiunque,
per qualcuno significa essere asociali,
loro sono fieri di essere se stessi.
Solitari, ma non soli.

Immagine tratta dal web

#cultura# #poesia# #versi# #poeti# #scrittori#poetando#

scrignodipandora
Latest posts by scrignodipandora (see all)

Pubblicato da scrignodipandora

Sito web di cultura e società