Solo parole scritte

DI SIMONETTA PANUNZI

Solo parole scritte

Parole utili, dichiarate,
con la stessa tristezza,
con lo stesso piacere
affiorano
ogni giorno comandato.
Sono veicoli immortali
sulla superficie impalpabile
Delle Acque Disperse.
Accesso ed uscita
per proseguire nel viaggio…
Sono
le mie scialuppe quotidiane,
senza vele né timoni.
Una quiete estinta e rinnovata…
appoggio la fronte sul foglio bianco,
in euforico accordo
con i miei silenzi…

 

Pubblicato da scrignodipandora

Sito web di cultura e attualità