Solo per sentirsi qualcosa…

DI RICCARDO ANCILLOTTI

 

Non so se sia più ambiguo essere bambini naturalmente egoisti, o adulti che fingono di non capire che non sono mai cresciuti fino in fondo?..
Ma si badi bene, non nel senso buono del termine, ma in quello meno nobile di essere narcisisti e bacchettoni quel tanto che serve per sentirsi parte di una #comunità di simili.

Costruiamo ed acquistiamo auto che superano i trecento chilometri orari, anche se su nessuna strada pubblica è possibile viaggiare a più di centottanta chilometri l’ora!..
Poi ci lamentiamo perché la gente non rispetta i limiti di velocità, ne altre decine di #regole che sembrano fatte apposta per essere disattese, con soddisfazione, cinismo ed anche una punta di sado-masochismo, che non guasta mai, in tempi in cui se ti impegni sei poco più di coglione sognatore e se invece non lo fai sei quello che arriva bello fresco alla meta.

Quale sia la meta, lo lascio alla vostra immaginazione. Per me resta più importante vedere un bambino soddisfatto del mondo che gli gira attorno, di un arrogante che pensa di prendere in giro il mondo per sentirsi qualcosa di più di un escremento…

#storie#riflessione#racconti

 

scrignodipandora
Latest posts by scrignodipandora (see all)

Pubblicato da scrignodipandora

Sito web di cultura e società