Tante teste, poche riflessioni

DI RICCARDO ANCILLOTTI

In un mondo appena appena normale la gente rifletterebbe con la sua testa su cio’ che accade in giro, invece di arrampicarsi sugli specchi per non voler negare le infatuazioni para-mediche, para-atlantiche e para-disiache, alle quali non accettiamo di abdicare per partito preso!
E’ un peccato pero’ !

#cultura##liberopensiero# #pensoerocritico# #liberamentenoi# #blogger# #riflettendo#

Pubblicato da scrignodipandora

Sito web di cultura e società