Testimone senza sonno

DI SIMONETTA PANUNZI

 

Sono le prime ore dell’alba
una rosea luce soffusa
vibra e attraversa
melodie di Primavera.

I canti dalle piccole ali
si espandono, risuonano…
È un eco
nel verde ancora cupo della pineta .

Richiamo di Vita
Invisibile, immutabile,
un Accordo Perfetto
si realizza
allo schiudersi del Giorno.

Sono la testimone
senza sonno,
senza paura.
È mio questo arco di tempo
dove imparo a possedere
per poi…
Lasciare andare!

 

Pubblicato da scrignodipandora

Sito web di cultura e attualità