Ti conosco

DI HORION ENKY

Conosco la mia terra e i giorni da sogno,
il caldo ardore delle giornate d’estate.
Il vento che scende dalle montagne con le sue fresche folate,
l’erba verde dei prati e il suo profumo.
L’acqua salata del mare appiccicata sulla pelle
e la sabbia intrisa sui piedi.
La rugiada del mattino che bagna ogni cosa
e le gocce che s’asciugano al tepore del sole.
Il cielo dipinto dalle nuvole di vario colore
e il crepuscolare che rabbuia l’orizzonte al calare della sera.
La nebbia che s’appresta ad annunciare l’arrivo dell’autunno
e la brina anticipa la neve del bianco inverno.
La mia casa in un angolo di paradiso e il fumo del camino,
tu sei bella, quando di notte ti copri d’un tetto di stelle.
E io ritorno bambino a vivere i miei sogni,
nell’amato mio giardino.

©® Copyright, foto di Horion Enky

Pubblicato da scrignodipandora

Sito web di cultura e società