Ti dedico il mio silenzio

DI FRANCO FRONZOLI

Ti dedico tutto il mio silenzio che vuol
dire tutto ma vuol dire anche niente

Te lo dedico per cercare di cancellare
le incomprensioni

Le frasi dette a metà, gli sguardi spesso
finti

Ti dedico il mio silenzio che faccio uscire
dalla custodia che tengo dentro il

cuore

Il tuo silenzio lo conosco già, pieno di
pause, di legittime

incomprensioni

I nostri silenzi non si sono mai incontrati
sono sempre scivolati in posti

diseguali

Adesso è ora di chiarire, se è  il caso
sono pronto anche a

parlare

La nostra vita va oltre le parole, oltre i
silenzi, oltre i confini del

mare

Guardiamoci negli occhi senza esitare
cercando di recuperare i nostri momenti

migliori

E se vogliamo ricominciare dammi la
mano, un abbraccio, un bacio dal giusto

sapore

Immagine tratta dal web

Pubblicato da scrignodipandora

Sito web di cultura e attualità