Torna in te

DI NORAH ELENA PALMA

Non restare nel buio
perché tu sei luce.
Trova l’equilibrio
con te stesso,
che non è un dono,
non è un talento,
ma la capacità dell’anima
che va acquisita
con pazienza e fiducia.
Un passo alla volta…
Un respiro alla volta…
Con fatica disumana
tra le cadute e ferite,
tra le lacrime mischiate
con frammenti di cuore
persi sul camino.
Lavora la terra
della tua mente,
semina pensieri nuovi,
per mettere radici
profonde, forti,
da sfidare ogni avversità.
Così che nulla ti toccherà
sorriderai e sarai amore,
sarai implacabile
e tornerai in te,
trovando l’equilibrio
anche adesso
quando il tempo
passa troppo lento…
e tu sei fragile,
ma non sei più solo
perché io ci sono
ti tengo la mano
e resto accanto a te.

 

Immagine tratta dal web

Pubblicato da scrignodipandora

Sito web di cultura e attualità