Un sorso

DI FEDERICA SIMIONATO

 

Sono la casualità di un incontro,
un momento,
un ritaglio di mare tra le dita.

Il ricatto di una pioggia sconosciuta,
l’alitare delle mani
che ti sussurra addosso.

È vivo il ricordo di quel primo passo,
l’ombra di tutti i cieli contro.

Sono la tua impronta
nella sabbia calda d’agosto,
un sorso di disordine a saziare il vuoto.

(Testo e immagine Federica Simionato, dicembre 2021)

scrignodipandora
Latest posts by scrignodipandora (see all)