Lei era

DI AGOSTINO DEGAS

Era fatta di nuvole e malinconia
stelle e lontananze,
solitudine e poesia.
Era fatta di viaggi nel tempo,
antiche vite,
e ricordi ancestrali,
di silenziose assenze
e presenze assordanti.
Aveva viaggiato molto
e attraversato tempeste,
portando con sé
due soli bagagli,
temporali nell’anima
e sorrisi sulle labbra.
Era fatta di paure e imprudenze,
perbenismo e trasgressioni,
ma nessuno l’aveva mai amata
senza averle prima
accarezzato l’anima.

Foto tratta dal web

 

scrignodipandora
Latest posts by scrignodipandora (see all)

Pubblicato da scrignodipandora

Sito web di informazione