Amico mio

DI MARIA RONCA

 

La dedica alla vera amicizia
A quella che combatte demoni
Che si fa in quattro
Che ti toglie una castagna dal fuoco
e per non ferirti
preferisce mordersi la lingua.
Mettersi da parte
Se si accorge di essere di troppo.
Per me sei sempre
Il migliore
Perché hai saputo
Conversare con la mia sensibilità
E ne hai avuto cura
Affinché io potessi
Fidarmi e non avere paura
Di anima viva.
Quando sei rotta dentro
Non ci sono parole più delicate
Che fanno breccia
In un cuore sottosopra