Come l’amore

DI GRAZIELLA DE CHIARA

 

Scriverei sulla tua pelle,
lascerei i segni come fa l’acqua,
dolce e profondo come il solco che scava il seme

mentre scivola l’onda che fa danzare ogni muscolo
in questa valle di sogni e carezze
che fremono come schiuma alla battigia

Dammi la mano, sfiora i capelli
e traccia con le dita ciò che avanza sulla fronte
Ricama la mia pelle con sfumature del sole

lascia cadere i raggi sui seni, di riflesso al cuore
come il tamburellare dell’amore.

#grazielladechiara 23/06/2021

Pubblicato da scrignodipandora

Sito web di cultura e società