È l’amore che fa fiorir le spine

di Andrea Melis

Siamo al mondo ciascuno con la sua corona di spine

con la mente cinta di dolore,

con spine tanto più pungenti e acuminate

quanto più grandi sono i sogni

e le speranze di gioia e serenità

Questo grande spavento si allevia così:

sciogli le spine di chi ami

e dai loro un bacio in fronte

ogni volta che puoi.

Dai e ricevi

baci

sulla fronte.

Concedili con gli occhi aperti,

ricevili ad occhi chiusi.

Come labbra di madre che misurano

la temperatura del timore

così un bacio sulla fronte terge l’anima,

pulisce i pensieri,

si precipita verso il cuore

con la stessa folle intenzione

di un coriandolo

che cerca di portare festa, colore e carnevale

sul cemento grigio delle strade.

Bacia sulla fronte,

bacia sugli occhi chiusi,

bacia i figli,

bacia da figlio,

bacia i genitori,

bacia da genitore,

bacia i tuoi malati

bacia da ammalato,

ciascuno divori un granello di tremore

dell’altro.

Con baci

in fronte siamo formiche che sollevano un pensiero.

Insieme si farà la vita più lieve.

È l’amore che fa fiorir le spine.

Pubblicato da scrignodipandora

Sito web di cultura e attualità